0

Mille delibere e 1000 candeline. il CDA dell’ASI festeggia.

Il CdA dell’ASI dell’11 giugno ha approvato la millesima delibera da quando si è insediato il 4 agosto del 2014.
In meno di quattro anni il bilancio dell’Agenzia Spaziale Italiana è passato da 589 nel 2014  a 885 milioni nel 2018, riequilibrando i finanziamenti dedicato all’ESA con quelli dedicati ai programmi nazionali, risorse fondamentali per mantenere e sviluppare la competitività della filiera industriale spaziale.”
 Vedi sito internet dell’ASI in cui si esalta l’evento
 Ad maiora!
0

Ancora non deciso in ASI l’affidamento dell’incarico di Responsabile della Direzione Coordinamento Amministrativo. Avverrà a presto?

L’organigramma dell’ASI è ancora incompiuto.
Infatti l’importante incarico relativo alla direzione del coordinamento amministrativo è ancora affidato ad interim alla Direttrice generale.
Ripercorriamone le fasi salienti.
Il 13 novembre 2015 fu  pubblicata la manifestazione di interesse sul sito d internet dell’ASI .
 ”La selezione  sarebbe dovuta avvenire sulla base dei seguenti criteri di scelta/competenze:
~ possesso del diploma di laurea conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente alla
rifrma di cui al D.M. 509/99 oppure della Laurea Magistrale o Specialistica;
~ esperienza almeno triennale nella gestione di unità o strutture complesse dell’ Agenzia;
~ comprovata esperienza pluriennale e specifica professionalità nelle materie di cui al paragrafo 2 del presente avviso.”
L’avviso interno fu ritirato il 2 dicembre 2015.
 E’ possibile mai che fino ad oggi non sia stata reperita una persona competente in grado di svolgere l’incarico?
Sono peraltro   attese decisioni  al riguardo da parte della giustizia ordinaria del lavoro competente?
Chissà se qualche deliberazione al riguardo sarà presa a breve!
0

Un’ennesima modifica nelle commissioni selezionatrici del concorso per dirigente tecnologico in ASI. Si cambia ancora Presidente.

Questa volta riguarda la selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la copertura di n. 4 posti a tempo indeterminato nell’Agenzia Spaziale Italiana nel profilo di Dirigente Tecnologo, del livello professionale I – codice posizione DT3.
Ad un ex consigliere della corte dei conti subentra   un avvocato dello stato.
Si ricorda che su questo concorso pende una pesante interrogazione parlamentare presentata alla fine della scorsa legislatura in cui si contesta l’emissione di bandi personalizzati.
Su questo concorso nel frattempo piovono i ricorsi al TAR lazio.
E’ nota anche una lettera ai Commissari selezionatori di un dipemdente dell’ASI ( vedi un nostro articolo precedente).
Potrebbero esservi anche reazioni sanzionatorie da parte dell’Ente?

0

Conto alla rovescia per la nuova ASI. Dimissioni nel CDA?

Non si è fatta attendere la posizione pentastellata sull’ASI dopo il giuramento del nuovo Governo.
Come ne abbiamo dato conto in un nostro precedente articolo,è stata presentata una circostanzioata interrogazione parlamentare al nuovo Governo in cui si chiede la revoca del mandato del Presidente dell’ASI, confermato dalla Ministra Fedeli. senza tenere alcun conto del fatto che tutto sia stato  fatto ignorando l’esistenza di una nuova legge sullo spazio che fissa nuovi criteri per il comparto spaziale.
Nel frattempo ci giunge notizia delle dimissioni di consiglieri d’amministrrazione dell’ASI, peraltro in scadenza a breve.
Dovrebbero essere due su cinque.
Ma si attendono novità  in ASI per cui  sono necessari  un rapporto di fiducia, di sintonia politica e di coerenza prosgrammatica tra il Governo e il presidente dell’Agenzia spaziale italiana come è ben posto in evidenza dall’interrogazione parlamentare.
0

6 giugno 2018: giornata cruciale al TAR Lazio. Si discutono ben tre ricorsi di dipendenti dell’ASI.

Il 6 giugno ben tre ricorsi di dipendenti dell’ASi sono discussi nel merito.
Molti sono gli avvocati impegnati : quelli dei ricorrenti, dell’ASI (avvocatura sello Stato) e dei dipendenti nei confronti dei quali vengono fatti i ricorsi.
Si tratta niente di meno di selezioni concorsuali bandite   nel 2009.
Insomma sempre numerosi sono i ricorsi del personale in ASI, come è stato anche posto in evidenza dall’ultima trlazione della Corte dei Conti.
0

ASI: gli stili comunicativi in una nota del sindacato ricerca UIL.

Riteniamo interessante porre all’attenzione dei lettori una comunicazione del sindacato ricerca UIL a firma della responsabile delle pari opportunità in cui   si critica lo stile comunicativo del   responsabile del pesonale dell’ASI.
Nella nota del 29 maggio 2018 si pone in evidenza che il gusto sile comunicativo debba essere rispettato da tutti, in primis da chi gestisce le risorse umane. Al tempo stesso si richiede che venga rivisto il codice di comportamento laddove non prevede una stigmatizzazione dell’uso di modalità comunicative sessiste e dioscrimnatorie.

Sono stigmatizzazioni  che denotano come i rapporti tra personale e amministrazione dell’Ente non siano molto buoni.

0

Convenzione tra ASI e Università di Trento:dentro la notizia.

L”ultimo consiglio di amministrazione dell’AS,I avvenuto dopo la riconferma del Prof Battiston dell’università di Trento a Presidente dell’ASI  è stato dedicato  essenzialmente alle riconferme della direttrice generale e del portavoce del Presidente.
In quel consiglio  è stata deliberata  anche la convenzione tra ASI ed Università di Trento ai sensi del DM:MIUR 24786 del 27 novembre 2012.
Il DM in in questione riguarda la convenzione quadro tra Università ed Enti pubblici di ricerca che consente a professori universitari e ricercatori universitari a tempo pieno di svolgere attività di ricerca presso un Ente pubblico.
0

Maggio: mese cruciale per l’ASI.Proroghe in vista?

Come è noto a tutti il mandato del Presidente dell’ASI. (a prescindere dal regime di prorogatio) termina a metà maggio 2018.
La scadenza del Presidente comporta anche quella del mandato del Direttore Generale.
Infatti,a norma di statuto,”il rapporto di lavoro del Direttore Generale”.regolato con contratto di diritto privato con durata coincide con la durata in carica de Presidente.
Al tempo stesso scade il mandato del Portavoce della Presidenza dell’ASI, incaricato ai sensi dell’art. 7 della Legge 150/2000 per la durata del mandato del Presidente.
 Proprio per queste ragion un prossimo consiglio d’amministrazione  potrebbe anche deliberare le loro proroghe?
0

Il TAR Lazio ancora una volta si interessa dei concorsi dell’ASI ,ma la decisione è soltanto interlocutoria.

Non si tratta questa volta di un aggiornamento sul concorso per quattro posti di dirigente tecnologo in via di espletamento in ASI, malgrado siano pendenti un’interrogazione parlamentare, ricorsi presso il TAR ed una dura lettera inviata da un dipendente dell’ASI a tutti i componenti delle Commissioni esaminatrici.
Si tratta invece di un ricoso alla giustizia amministrativa  presentato nel 2015 per un concorso svolto nientemeno alcuni anni addietro e già oggetto di molteplici ricorsi.
La sentenza del TAR Lazio è stata pubblicata il 30 aprile u.s, ma è soltanto interlocutoria e rimanda la decisione al Gennaio 2019.
Eccola!
0

La giornata per la sicurezza sul lavoro: l’adesione dell’ASI.

 

, Anche quest’anno l’Agenzia Spaziale Italiana partecipa al roadshow nazionale Italia Loves Sicurezza 2018, organizzando l’evento Uno Spazio tra Salute e Sicurezza il prossimo 3 maggio ore 9:30 presso l’auditorium della sede ASI di Roma.
Si potrà assistere allo spettacolo IL VIRUS CHE TI SALVA LA VITA di e con Silvia Cattoi e Juri Piroddi, della compagnia teatrale ROSSOLEVANTE.
Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald