Aumento di budget per la NASA.

L’aumento finanziario sarò destinato essenzialmente per le missioni Artemis verso la Luna e Marte ma anche per la parte legata al monitoraggio del pianeta Terra.
Ecco il  documento pubblico!

Presidenza dell’ASI: ruolo distinto e terzo rispetto all’ESA ?

 L’ASI, come è noto, tra le molteplici funzioni a lei assegnate, espleta anche quella del coordinamento dei programmi svolti nell’ambito dell’agenzia spaziale europea di cui l’Italia è il terzo Paese pagatore.
Nello svolgimento di questo delicato ruolo esperti dell’ASI fanno parte della delegazione italiana nei vari organismi ( Council, Comitato industriale e comitati di programmi dell’ESA)
Il principale rappresentante è ovviamente il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, che, come è noto, sarebbe tuttora dipendente dell’ESA prestato all’ASI. (vedi articoli di stampa)
E’ una situazione che si perpetuerebbe  da anni ovvero nel Governo Conte 1 (Giorgetti Presidente del Comint e nel Governo Conte 2 ( Fraccaro Presidente del Comint).
E’ ancora tutto invariato anche con il Governo Draghi (Tabacci Presidente del Comint)?
Non sarebbe necessario fare chiarezza sulla distinzione dei ruoli?

Gaetano Manfredi candidato sindaco di Napoli?

Lo candiderebbe il Partito Democratico.
Avrà  i necessari consensi?
 E’ l’uomo giusto per il complicato Comune di Napoli?
I pareri non sarebbero unanimi.

Bruno Tabacci sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo spazio interviene alla prima giornata del Workshop sulla missione Prisma.

 Il sottosegretario Bruno Tabacci ha preso parte all’evento dedicato al presente e al futuro della spettroscopia ad immagini dallo spazio organizzato dall’Agenzia Spaziale Italiana con il supporto del CNR,  del Dipartimento di Protezione Civile, dell’INGV, dell’ISPRA, di  Leonardo, del Ministero della Difesa,  di Planetek Italia e dell’Università Milano-Bicocca.
Alla prima giornata  aperta da una sessione introduttiva, che ha visto gli interventi di: Giorgio Saccoccia, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana  è intervenuto  appunto a nome del governo l’ On. Bruno Tabacci, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega alle attività spaziali.
Egli ha ricordato che tutto “deve essere un’orchestra che funziona”, approccio su cui si inserisce “una possibile azione di governo, in un contesto europeo che è protagonista in questo comparto”.  (Vedi ” Formiche”)

 

Esperienza epidemiologica e spaziale.

 Come è noto, la rovinosa pandemia da coronavirus richiede  per un efficace  contrasto  in Italia e nel mondo anche un efficace apporto epidemiologico per adeguati approfondimenti e monitoraggi.
Tra i molti epidemiologi italiani, almeno  a giudicare  dal numero delle interviste  curate  da media di primaria rilevanza nazionale, compare senz’altro Roberto Battiston, professore di fisica sperimentale e molto noto anche  nel settore spaziale ove  è stato per anni  Presidente dell’ASI.

Una donna degli Emirati Arabi Uniti nello spazio.

Maria Chiara Carrozza alla Presidenza del CNR : nomina anche politica?

 Maria Chiara Carrozza , nominata Presidente del CNR dall’attuale Ministro del MUR. incassa unanimi congratulazioni per le sue elevate competenze scientifiche.
Non si può’ non rilevare a nostro avviso che tuttavia  la nomina  della neo presidente presenti anche una  Chiara valenza politica.

Infatti Maria Chiara Carrozza è stata non solo Ministro del MIUR, ma anche deputata del Partito Democratico come si evince dagli atti parlamentari  dal 19 marzo 2013  al 22 marzo 2018.

Indipendenza ed autonomia in Catalogna: anche nel settore spaziale dove è in via di istituzione l’agenzia spaziale.

 

 

Torniamo su un argomento geopolitico molto importante già trattato alcuni mesi fa: quello dell’autonomia della Catalogna anche nel settore spaziale.

Dall’avventura di Gagarin di sessanta anni fa all’esplorazione di Marte.

 Proprio in questi  giorni  ricorre  il sessantesimo anniversario del lancio di Jurij Alekseevič Gagarin a bordo di un missile intercontinentale R-7 modificato, raggiugendo la traiettoria d’orbita terrestre con un perigeo di 169 km. e un apogeo. di 315 km.

In quest’occasione Enrico Ferrone su “L’Indro” rievoca lo storico evento  senza il quale non sarebbe stato possibile a distanza di 60 anni esplorare il pianeta Marte,

Consiglio dei Ministri del 13 aprile 2021: anche nomine nelle agenzie fiscali?

 Si apprende dalle Agenzie di Stampa che il 13 aprile 2021 si terrà un Consiglio dei Ministri..