0

Boeing annuncia l’acquisizione della società Millenium Space System. Rafforza così la sua posizione nel settore militare.

  In coincidenza dell’annuncio da parte di Donald Trump della creazione di una forza spaziale americana, il colosso americano Boeing informa  di avere avviato la procedura per l’acquisizione della società Millenium Space Systems, un’azienda californiana fondata nel 2001 e  specializzata nella costruzione di piccoli satelliti, in particolare per le forze armate.
Il gigante aerospaziale non ha specificato l’importo della transazione per mettere le mani su questa azienda 260 dipendenti, che lavora essenzialmente per le forze armate statunitensi.
0

Monitoraggio di ponti anche con le tecnologie satellitari.

L’utilizzo di un sistema di monitoraggio con tecnologia satellitare avrebbe potuto trovare un’utile applicazione? Ce lo siamo domandato nei giorni scorsi,riferendo sulla tragedia del ponte di Genova.
Ebbene, secondo quanto riportato dalla stampa nazionale in Toscana dal 2016 a oggi sono stati individuate più di 600 anomalie: terreni che prima erano immobili e adesso hanno iniziato a muoversi minacciando non solo i centri abitati, ma anche la stabilità di strade, cavalcavia e viadotti.
Il sistema radar toscano, applicato anche in Val d’Aosta nasce nell’ottobre 2016, quando la Regione Toscana finanzia con 650mila euro l’attività di monitoraggiodel dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze in collaborazione con il Consorzio Lamma, partner del progetto, che si occupa tra l’altro della creazione di una applicazione web per la rappresentazione e diffusione dei dati elaborati. Al progetto, partito nell’ottobre 2016, partecipa anche il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile.
0

Il 2018 è l’anno di compleanni: 30 per l’Agenzia Spaziale Italiana e 60 per la Nasa.

l’Agenzia Spaziale statunitense spegnerà le prime sessanta candeline il prossimo 1 ottobre 2018. In 6 decenni  moltissimi sono stati gli eventi:non solamente esplorazione spaziale, ma grandi progressi nel settore dell’aviazione, nelle tecnologie di osservazione dell’universo, ed un contributo allo sviluppo dell’industria spaziale commerciale, che in questi anni ha creato nuove opportunità di lavoro, arricchito l’economia e portato alla formazione di partnership internazionali.
 L’Ente spaziale statunitense ha pubblicato un post descrittivo, articolato in sezioni relative ai vari ambiti scientifici ed applicativi in cui ha operato la NASA.
0

Programmazione di un pacchetto aerospaziale per il Mezzogiorno. Se ne interesserà anche il Ministro per il Sud?

Da anni si sviluppano con successo attività aerospaziali nel meridione.
Per rendersene conto, basta fare riferimento alle Puglie, alla Campania, alla Basilicata, alla Sardegna ed alla Sicilia ove si vanno consolidando importyanti centri ed industrie spaziali a livello nazionale ed internazionale.
Proprio per questo motivo sarebbe necessario definire a livello pluriennale una strategia complessiva incentrata al rafforzamento delle realtà scientifiche, tecnologiche ed  industriali presenti nel Meridione.
E’ auspicabile che questa iniziativa sia avviata già a partire dai mesi prossimi quando inizierà ad operare concretamente il comitato interministeriale per lo spazio presieduto dal sottosegetario Giorgetti a Palazzo Chigi.
Come è stato  definito da un recentissimo emendamento parlamentare alla legge spaziale approvata alla fine della scorsa legislatura entrerà a fare parte del Comitato come componente di diritto anche il ministro per il Sud Barbara Lezzi cui potrebbe spettare in via prioritaria proprio il coordinamento del pacchetto aerospaziale per il mezzogiorno.
0

Apprensione del Dipartimento di Stato americano per un satellite russo “anomalo.

 Preoccupazioni di post Ferragosto.
Il Dipartimento di Stato americano ha recentemente manifestato una certa apprensione. Dovrebbe trattarsi di un non meglio specificato satellite russo, che ha destato sospetti per il suo comportamento, anomalo rispetto a quello degli altri satelliti  osservabili.
Il satellite russo nella sua orbita varierebbe continuamente l’altitudine, abbassandosi e rialzandosi in modo inusuale.
Pronta replica russa. si tratta soltanto  un satellite “ispettore di apparati spaziali”.
0

Pronto al decollo il satellite Aeolus.

Il  21 agosto dal Centro spaziale dell’ESA di Kourou, nella Guyana francese, il piccolo lanciatore europeo Vega porterà in orbita il satellite Aeolus dell’Agenzia Spaziale Europea.
Si tratta del  primo satellite al mondo capace di misurare i venti
E’ tecnologicamente il piu’ avanzato mai progettato finora per l’osservazione della Terra ed al tewmpo stesso  renderà la previsioni meteorologiche molto piu’ precise, fino a un intervallo di sette giorni, e probabilmente oltre.
Trasporta uno degli strumenti più sofisticati che saranno mai messi in orbita: Aladin (Atmospheric LAser Doppler INstrument), un lidar, ossia una sorta di radar che invia impulsi luminosi anziche’ radio.
Lo strumento che li trasmette, costruito negli stabilimenti della Leonardo a Campi Bisenzio e a Pomezia, e’ il piu’ potente trasmettitore laser nell’ultravioletto mai costruito per un’applicazione spaziale.
0

Si apre il Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione:non sono previste presenze governative anche a causa della tragedia di Genova. Partecipazioni di esponenti della scienza come quella del presidente dell’ASI.

Si apre oggi a Rimini  il meeting di Comunione e Liberazione.
Non è prevista la partecipazione di ‘big’ del governo, mentre l’anno scorso era toccato all’allora premier Paolo Gentiloni aprire il Meeting
Gli unici ministri al momento confermati sono il leghista Marco Bussetti (Istruzione) e Enzo Moavero Milanesi (Esteri).
Sarà presente invece Giancarlo Giorgetti, il sottosegretario alla Presidenza del consiglio dei ministri, uno dei maggiori esponenti del Carroccio, così come i governatori leghisti Massimiliano Fedriga (Friuli) e Attilio Fontana (Lombardia). Del M5s non ci sarà nessuno, come già anticipato.
Ampio lo spazio dedicato alla scienza, con la presenza di importanti astrofisici come Roberto Battiston, presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana.
0

Dal giorno di Ferragosto è in vigore l’emendamento alla legge di riordino spaziale secondo cui il Presidente dell’ASI non è più componente di diritto nel comitato interministeriale per lo Spazio istituito a Palazzo Chigi.

E’ in vigore  dal !5 Agosto us la legge 9 Agosto 2018 n. 97 (GU n.188 del 14-8-2018) 
Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 luglio2018, n. 86, recante disposizioni urgenti in materia di riordino delle attribuzioni dei Ministeri dei beni e delle attivita’ culturalie del turismo, delle politiche agricole alimentari e forestali e dell’ambiente e della tutela del territorio e delmare, nonche’ inmateria di famiglia e disabilita’. (18G00123).
Per quanto riguarda la materia spaziale: Art. 4-quater. (Composizione del Comitato interministeriale per le politiche relative allo spazio e alla ricerca aerospaziale). -
1. Al decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 128, sono apportate le seguentimodificazioni:
a) all’articolo 6, comma 1, la lettera e-bis) e’ abrogata; b)
all’articolo 21: 1) al comma 3, primo periodo, le parole: “, dei beni e delleattivita’ culturali e del turismo, delle politiche agricole alimentari e forestali,” sono sostituite dalle seguenti: “, per ibeni e le attivita’ culturali, delle politiche agricole alimentari,forestali e del turismo,”,
le parole:”e dell’economia e delle finanze” sono sostituite dalle seguenti: “, dell’economia e dellefinanze e dai Ministri per il Sud e per gli affari europei, ove nominati” e le parole: “e dal presidente dell’A.S.I.” sono soppresse; 2) al comma 4, dopo il primo periodo e’ inserito il seguente:”Laddove convocato, il presidente dell’A.S.I. partecipa, senza diritto di voto, alle riunioni del Comitato con funzione di alta consulenza tecnico.scientifica”

0

Il Miur partecipa al bando Eurostars.

Si apprende che il ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca partecipa al prossimo cut-off del bando Eurostars con scadenza il 13 settembre mettendo a disposizione un budget pari a 700.000 euro.
Eurostars 2 è un programma europeo rivolto al sostegno della ricerca industriale delle piccole e medie imprese europee ed ha l’obiettivo è promuovere, in tutti i settori, attività transnazionali di ricerca orientate al mercato delle piccole e medie imprese.
 Il Programma mira inoltre a contribuire alla realizzazione dello Spazio Europeo della Ricerca, migliorando l’accessibilità, l’efficienza e l’efficacia dei finanziamenti pubblici a favore delle piccole e medie imprese in Europa.
0

Aretha Franklin è ricordata con un asteroide dalla NASA.

La regina del Soul è tra le stelle.
Già nel 2014 le fu dedicato un asteroide.
 La dedica completa  è pubblicata sul sito del Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa, dove si legge che l’asteroide 249516 Aretha, scoperto il 15 febbraio 2010, è «dedicato alla cantante americana conosciuta come Regina del Soul.
Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald