0

Si cercano astronauti. La richiesta è della NASA.

La Nasa apre le candidature nei futuri programmi della generazione Artemis

Le  domande  potranno essere avanzate tra tra il 2 e il 31 marzo.

Tra i requisiti minimi vi sono  la cittadinanza americana e una laurea magistrale in materie scientifiche che inckudono Ingegneria, biologia, fisica m informatica, matematica. Idonee sono anche  le lauree in medicina e medicina osteopatica, o due anni di lavoro in un programma di dottorato nel campo delle scienze, tecnolgie e matematica.

E’ altisonante l’invito  fatto dall’Amministratore della NASA Jim Brindestine:

 I candidati dovranno avere almeno due anni di esperienza professionale con crescita di responsabilità o almeno 1000 ore di volo come pilota comandante. Dopo un adeguato addestramento i nuovi astronauti – che la Nasa prevede di assumere entro la metà del 2021 – potranno vivere l’esperienza di volo spaziale a bordo di razzi americani come il nuovo Space Launch System (SLS), lavorare a bordo della Iss, volare con la navicella Orion, attraccare al futuro Gateway nell’orbita lunare in preparazione del prossimo allunaggio sulla superficie del nostro satellite.

Leave a Reply

Copyright © 2020 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald