0

Più restrittivi i criteri per le nomine all’Agenzia Spaziale Italiana.

La legge sul riordino spaziale è ormai approvata da meno di un mese e diventerà attuativa con la pubblicazione in Gazzetta ufficiale.
E’ degna di rilievo la seguente norma approvata dal Parlamento ( su richiesta del Movimento Cinque Stelle):
non possono ricoprire cariche di governo o cariche politiche elettive a qualunque livello, ovvero incarichi  o uffici di rappresentanza nei partiti politici.
Sono immediatamente sostituiti  in caso di incombenza sopravvenuta , grave violazione dei doveri inerenti all’ufficio, ovvero nel caso in cui riportino condanna, anche con sentenza non passata in giudicato per uno dei reati previsti dal capo I del titolo II del libro secondo  del codice Penale.
 ( leggasi reati contro la pubblica Amministrazione).
Questa norma, assieme ad altre relative alle competenze specifiche del consiglio d’amministrazione, non sembra essere di poco conto.

Leave a Reply

Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald