0

L’Argentina apre le porte alle imprese occidentali e non solo. Infatti collabora attivamente ai programmi spaziali cinesi.

L’argentina apre le porte agli investimenti dei Paesi occidentali e tra questi all’Italia.
Infatti è imminente la partenza di una copiosa delegazione italiana presieduta dal Vice Ministro Scalfarotto e comprensiva di esponenti ed imprenditori dei vari settori industriali tra cui quello aerospaziale..
Comunque il fatto nuovo dell’argentina in campo spaziale è la collaborazione con la Cina di cui sarà operativa un’istallazione dal 2017 nella provincia argentina di Neuquen sud.
La costruzione srà completata entro l’inizio del 2017 in tempo perché la stazione possa tracciare la missione senza equipaggio sulla Luna che la Cina ha in programma per l’inizio del prossimo anno. La struttura di Neuquen è fondamentale anche per le future missioni su Marte di Pechino. Il governo cinese sta coprendo tutti i costi di costruzione della stazione, originariamente preventivato a 50 milioni di dollari, anche se il costo finale è probabile dovrebbe oscillare tra i 60 e i 70 milioni di dollari, ha aggiunto il politico argentino.

Leave a Reply

Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald