0

Rischiano di deteriorarsi i rapporti spaziali tra Russia e Turchia.

L’abbattimento del jet da combattimento russo nei pressi dei confini con la Siria aggrava ukteriormente una situazione già difficile. Lo stesso Vladimir Putin ha parlato di conseguenze “molto gravi” che non potranno che influenzare i rapporti econonomici di due paesi, sinora partner strategici in molti settori.
Vanno in fumo affari da 31 miliardi di euro.
La Russia è infatti il secondo più grande partner del commercio estero di Ankara, dopo la sola Germania. A sua volta, la Turchia è al sesto posto per Mosca. Il gas è la principale fonte d’interesse per entrambi, con il progetto Turkish Stream ormai avviato.
Sono importanti anche turismo, costruzioni e missioni spaziali
Oltre alla cooperazione nel settore delle alte tecnologie, ci sono anche in particolare collaborazioni che riguardano il programma satellitare turco.
 Il 16 ottobre di quest’anno è avvenuto ad esempio il lancio grazie a un razzo vettore russo del secondo satellite di telecomunicazioni turco “turksat-4b”. Il 15 febbraio 2014 da baikonur è stato lanciato il satellite “turksat-4a”.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald