0

MIUR: a quando la nomina del direttore del dipartimento dell’università e della ricerca?

Come si evince dal sito internet del MIUR è in corso il provvedimento per il Capo del dipartimento dell’Università e della Ricerca.
 Il nome è sempre quello riportato alcuni mesi fa dalla stampa e cioèi Giuseppe Valditara, professore ordinario di Diritto Romano all’Università di Torino ed ex senatore di Alleanza nazionale?
0

Concorsi sospetti negli Enti di ricerca.:e’ costituito nel MIUR un osservatorio ad hoc coordinato dall’ex giornalista delle Iene Dino Giarrusso della trasmissione “Le Iene.”

L’ex giornalista delle Iene Dino Giarrusso, è stato incaricato dal sottosegretario del Movimento Cinque Stelle all’istruzione Lorenzo Fioramonti..
Oltre che svolgere il ruolo di manager della comunicazione e mantenere i rapporti istituzionali tra l’ufficio del sottosegretario, il parlamento e gli altri ministeri, Dino Giarrusso dirigerà l’osservatorio’ sui concorsi nell’università e negli enti di ricerca.
Finalmente i concorsi di cui molte sarebbero  le segnalazioni di procedure concorsuali sospette pervenute al MIUR, saranno monitorati dal Ministero Vigilante.
Si segnala altresi cne nel MIUR i sottosegretari al momento non avrebbero alcuna delega e che non sarebbe ancora stato nominato dal Ministro Bussetti il Direttore generale per Università e ricerca .
0

Il Miur partecipa al bando Eurostars.

Si apprende che il ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca partecipa al prossimo cut-off del bando Eurostars con scadenza il 13 settembre mettendo a disposizione un budget pari a 700.000 euro.
Eurostars 2 è un programma europeo rivolto al sostegno della ricerca industriale delle piccole e medie imprese europee ed ha l’obiettivo è promuovere, in tutti i settori, attività transnazionali di ricerca orientate al mercato delle piccole e medie imprese.
 Il Programma mira inoltre a contribuire alla realizzazione dello Spazio Europeo della Ricerca, migliorando l’accessibilità, l’efficienza e l’efficacia dei finanziamenti pubblici a favore delle piccole e medie imprese in Europa.
0

Al MIUR stop alle interviste per ordine del Ministro.

Si apprende che  in una comunicazione ai capi dipartimento, ai direttori generali degli uffici centrali e a quelli dei regionali il capo di gabinetto del ministro Marco Bussetti, Giuseppe Chiné, ricorda quali sono le regole per i rapporti con gli organi di informazione secondo il codice di comportamento del ministero di viale Trastevere.
I rapporti con i media sarebbero  appannaggio solo del ministro e dei suoi dipendenti espressamente incaricati.
Si ricorda altresì che chi intende parlare con giornali e tv deve assicurarsi che le testate giornalistiche abbiano avvertito l’Ufficio Stampa e, se ciò non è avvenuto, deve farlo l’intervistato.
Il ministro Bussetti avrebbe avvertito anche  che è necessario un coordinamento tra il vertice politico e quello amministrativo “in occasione del rilascio di interviste o dichiarazioni agli organi di stampa, specialmente sulle tematiche attingono materie e profili riservati dalla legge in via esclusiva all’Organo di indirizzo politico del Dicastero.
0

Il Ministro del MIUR nomina il suo segretario particolare.

Si apprende dalla stampa  che  Marco Lo Nero è stato nominato segretario particolare del Ministro all’Istruzione Marco Bussetti.
Fratello del più celebre Michele, già a capo del Consorzio legato alla Pallacanestro Varese e amministratore delegato del Varese Calcio oltre che editore de La Provincia di Varese, Marco Lo Nero, 47 anni, ha sempre svolto l’attività di broker  e promotore finanziario.
0

MIUR: spoils system.

Sono soltanto indiscrezioni, ma sembra probabile uno spoils system radicale ai vertici del ministero dell’Istruzione.
Si apprende che  In queste ore sia i capi dipartimento sia i direttori generali del Miur potrebbero avere ricevuto una formale comunicazione di azzeramento del loro incarico.
Si tratta comunque di un’informativa preventiva in vista di possibile riconferma o destinazione ad altro incarico.
In questi giorni nel palazzo della Minerva in viale Trastevere a Roma si rincorrono voci di avvicendamenti dalla periferia al centro e viceversa.
Non è un fatto nuovo, lo spoils system è previsto da un’apposita legge del 2002 (n. 145) che qualche anno dopo (nel 2006) ha avuto anche l’ok della Corte Costituzionale.
0

Lorenzo Fioramonti e Salvatore Giuliano al MIUR.

Ecco i nuovi sottosegretari alMIUR:
Sono Lorenzo Fioramonti e Salvatore Giuliano designati da Di Maio prima delle elezioni del 4 marzo nella compagine governativa  del Movimento Cinque Stelle.
0

Chinè il nuovo Capo di Gabinetto del MIUR.

Si apprende dal sito del MIUR. che il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, ha nominato il nuovo Capo di Gabinetto del MIUR.
Si tratta del Consigliere di Stato Giuseppe Chiné, già  Capo di Gabinetto del Ministero della Salute, ex  magistrato amministrativo e, ancor prima, magistrato ordinario.

0

Contratto di governo: linee generiche per istruzione e ricerca.

Vi è un intero capitolo nel contratto di governo giallo verde dedicato all’istruzione e alla ricerca.
Non si va tuttavia oltre ad enunciati di caratterte generale,
Condinuerà ad essere quella della ricerca un tema dimenticato?
Intanto si continua nel toto ministri e forse a presto sapremo chi sarà il successore o i successori ( nel caso che il MIUR si sdoppi) della Ministra Fedeli.
0

Il 15 aprile : giornata della ricerca italiana nel mondo.

Nel coso della riunione degli addetti scientifici la Ministra del MIUR Valeria Fedeli ha annunciato di firmare  il decreto  che sancisce il 15 aprile,  ta di nascita di Leonardo da Vinci, quale Giornata della ricerca italiana nel mondo.
 Previsti anche una medaglia intitolata a Leonardo e un premio che prevede la chiamata diretta di un ricercatore italiano all’estero come professore in un’università italiana quale Giornata della ricerca italiana nel mondo.
Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald