0

Accordo di e-Geos con Ursa Space System.

Nei giorni recenti e- Geos una societa’ costituita da Telespazio (80%) e dall’Agenzia Spaziale Italiana (20%), e l’azienda statunitense Ursa Space Systems (Ursa) hanno firmato  un accordo di collaborazione. secondo il qualela societa’ italiana fornira’ migliaia di scene radar generate dai satelliti della costellazione Cosmo-SkyMed come componente base per i prodotti commercializzati da Ursa. L’accordo fa seguito all’accordo siglato un anno fa da e-GEOS e Ursa per la commercializzazione di nuovi e avanzati prodotti di data analytics basati su tecnologia radar. .

0

e-Geos approda in Australia.

e. Geos,la società costituita da Telespazio (80%) e dall’Agenzia Spaziale Italiana (20%), si è aggiudicata infatti una gara internazionale per la fornitura di servizi di geoinformazione all’AMSA (Australian Maritime Safety Authority), l’autorità governativa deputata a garantire la sicurezza della navigazione e la protezione dell’ambiente marino nel Paese, nonché a coordinare le operazioni di emergenza in mare.
 I servizi saranno forniti da e-GEOS con il partner locale Geospatial Intelligence Pty Limited.
Sarà eseguito  soprattutto il monitoraggio degli sversamenti di petrolio grazie all’utilizzo della costellazione radar COSMO-SkyMed, in grado di controllare continuativamente e in ogni condizione di visibilità le aree di interesse. Saranno individuati sversamenti illeciti in mare e le navi fonti di inquinamento,  permettendo di indirizzare modalità e tempistiche di intervento.
0

I compensi nella società partecipata dell’ASI e-Geos

Tali dati si rilevano dal sito internet della soxietà partecipata e-Geos:

  • dato aggregato dei compensi spettanti ai membri del CDA (compenso Pres. / compenso AD / compenso consiglieri) €263.356,00
  • dato aggregato dei compensi erogati al personale e-GEOS avente incarico Dirigenziale € 373.459,25i
  • dato aggregato dei compensi spettanti ai membri del Collegio Sindacale € 50.000,00 (delib. Assemblea del 17/06/2016)
  • dato aggregato dei compensi spettanti ai membri dell’Org. di Vigilanza € 85.000  (delib. Cda del 24/11/2015.

Non sono pochi!
Teniamo presente anche che il Presidente della società è Dirigente tecnologo dell’ASI, come pure un consigliere d’amministrazione.

0

Convenzione di e- Geos con Vastitude Technology: il firmatario per parte italiana non dovrebbe essere il Presidente di e Geos ( la cui convenzione con ASI scadrebbe peraltro fra qualche mese)?

Ne abbiamo dato già notizia in un precedente articolo:e- Geos ed una  società cinese si sono messe insieme in una convenzione  per collaborare nel settore della geo informazione.
E’ singolare tuttavia che, a meno che le informazioni non siano corrette,  per conto di e- Geos la firma della convenzione sia stata posta dall’amministratore  di Leonardo – Finmeccanica.
Dal punto di vista formale ed anche sostanziale non sarebbe dovuto essere il firmatario per parte italiana il Presidente della società partecipata dall’ASI?
Si coglie l’occasione intanto per porre in evidenza che in base ad una convenzione stipulata  in data 25 giugno 2009, l’ASI ha riconosciuto  ad e geos per otto anni, cioè fino al 2017 il diritto di commercializzazione esclusiva a livello mondiale dei dati e delle stazioni di terra COSMO-SkyMed.
Alla scadenza della convenzione non si può escludere l’avvio di una procedura concorrenziale mediante l’emissione di  un bando internaziionale.
0

Sarà rinnovata la convenzione tra ASI- e-Geos per la commercializzazione esclusiva dei dati di telerilevamento?

Una delle più importanti società partecipate dell’ASI è la società mista «e-GEOS», costituita nel 2000 dall’ASI che ha selezionato il socio privato (Telespazio Spa), a seguito di bando di gara internazionale.
In base ad una convenzione stipulata  in data 25 giugno 2009, l’ASI ha riconosciuto  ad e geos per otto anni, cioè fino al 2017 il diritto di commercializzazione esclusiva a livello mondiale dei dati e delle stazioni di terra COSMO-SkyMed.
Il rapporto esclusivo,già un anno fa oggetto di attenzione da parte di un circostanziato atto ispettivo parlamentare ( vedi atti parlamentari=,  potrebbe essere rivisto proprio.tenendo conto della prossima scadenza della convenzione.
Non si può escludere l’avvio di una procedura concorrenziale mediante l’emissione di  un bando internazionale.
0

Avvicendamento a e GEOS , società partecipata di ASI,nel segno della continuità.

Come abbiamo già dato notizia, il nuovo Amministratore delegato della società e -Geos che ha per oggetto principale lo svolgimento di attività di sviluppo, produzione e commercializzazione di servizi, prodotti e applicazioni nel settore dell’Osservazione della Terra,. è Massimo Comparini.
Viene dalla Telespazio, socio di maggioranza ( il socio di minoranza è l’ASI) come il suo predecessore Marcello Maranesi
Tutto si svolgerà nel segno della continuità nel quadro complessivo di una strategia dettata sostanzialmente da Telespazio da 13 anni ad oggi.
0

Il cambio della guardia nella società partecipata dell’ASI e Geos.

Subentra al posto di Marcello Maranesi  come amministratore delegato della società e Geos ( 80% ttelespazio e 20% ADSI), Massimo Claudio Comparini chairman della Piattaforma Tecnologica Space Innovation in Italia ed esperto nazionale nella configurazione spazio del programma europeo Horizon 2020.
0

Un nuovo look per e- Geos.

Come avevamo anticipato in un precedente articolo, anche la società partecipata e- Geos ha un nuovo assetto.
Infatti sarebbero già operativi i nuovi componenti del CDA per parte ASI e cioè Roberto Ibba, come Presidente e Roberto Borsa come consigliere.
0

La Presidenza di e- Geos.

Tutte le società partecipate dell’ASI stanno rinnovando i loro assetti.
Abbiamo dato notzia dei cambi di Vertice in Altec e della riconferma del Presidente e dei Consiglieri in CIRA.
Sarebbe imminente anche quello di e-Geos, l’importante società effettuata in collaborazione con la Telespazio per le applicazioni di telerilevamento.
A quanto sia dato sapere, il direttore generale dell’ASI facente funzioni, che ha passato il testimone ad Annna Sirica nominata da qualche giorno direttore generale dell’Ente, potrebbe diventare Presidente di e. Geos.
0

Il sindacato del personale e Geos di Matera conto il Job act del Governo

All’indomani dell’approvaziome con la fiducia al Senato dello Jobs Act, si leva una critica durissima da parte del RSU di e-Geos del centro spaziale di Matera
Si parla di atto gravissimo e di attentato al cuore dei lavoratori con l’abolizione dell’articolo 18 e con il demansiomamento.
Leggendo il comunicato, pesniamo di essere in una fabbrica di metalmeccanici del Nord.
No siamo al Sud ed al al Centro di geodesia spaziale e Geos ( società partecipata dall’ASI e dalla Telespazio).
Infatti in questo ambiente di lavoro  ha stravinto da qualche nese il sindacato della FIOM
Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald