0

Fra qualche mese, salvo imprevisti, il comitato di selezione del MUR indicherà una rosa di candidati per alcune Presidenze degli Enti di Ricerca. Ne è fuori il CNR in cui sembra sempre più stabile il Presidente attuale, malgrado sia scaduto da mesi.

 

Già qualche giorno fa abbiamo scritto un blog  che sono imminenti le selezioni dei candidati per la presidenza di alcuni Enti di Ricerca come ad esempio l’INGV.

Ciò non sembra valere per il CNR dove, come segnala un articolo de”Il fatto Quotidiano”

Il Presidente Massimo Inguscio sarebbe dovuto andare in pensione, così come si sarebbero dovuti rinnovare altri due consiglieri. I nomi erano pronto, ma l’epidemia, a differenza di altri enti, ha bloccato tutto (grazie a una norma inserita ad hoc in uno dei primi decreti legge). E intanto la commissione incaricata di selezionare i curricula dei candidati al ruolo, dopo aver consegnato i nomi al ministro Manfredi, ha concluso il proprio mandato a marzo”

 

E’ legittimo dunque domandarsi come mai non si proceda al CNR al cambio della Presidenza.

Leave a Reply

Copyright © 2021 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald