0

National Security Space LaunchPhase 2: vincitori ULA e Space X.

 Dopo mesi di attesa, l’Air Force ha finalmente annunciato come vincitori ULA ( United Launch Alliance)  e SpaceX per la National Security Space Launch Phase 2: Launch Service Procurement (LSP).
Il contratto in questione riguarderà  un cospicuo numero di lanci per la Space Force e NRO, nell’arco temporale che va dal 2022 al 2026.
ULA lancerà il 60% dei lanci previsti mentre SpaceX il restante 40%.
Grazie a qursta decisione saranno assicurate  alle due aziende delle entrate miliardarie e costanti per oltre 5 anni, su un totale di circa 30-34 lanci.
IErano in  corsa anche la Northrop Grumman con il lanciatore OmegA e Blue Origin con il New Glenn.

Leave a Reply

Copyright © 2020 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald