0

La futura strategia europea . Se ne discute a Bruxelles anche con la partecipazione del Commiussario straordinario dell’ASI.

Il 22 e 23 gennaio “XI  si terrà a Bruxelles l’undicesima edizione della conferenza annuale sulla politica spaziale europea intitolata quest’anno “Space for Europe, European Space in the World”.
E’ una conferenza  che guardando alle prossime sfide che attendono il settore spaziale europeo, è utile per interrogarsi sulle prossime tappe dell’esplorazione umana con tutto quel che ne consegue in termini di tecnologie,
 All’appuntamento sono attesi 1.200 partecipanti e 60 interventi di rappresentanti di istituzioni, enti del settore, operatori, industria. Da programma, nella mattinata di domani gli interventi – tra gli altri – di Federica Mogherini, Alto rappresentante dell’Unione per gli Affari esteri e la politica di sicurezza e vicepresidente della Commissione e di Elzbieta Bienkowska, Commissario europeo per il mercato interno, l’industria, l’imprenditorialità e le PMI.
Jan Worner, direttore generale dell’Agenzia spaziale europea, prenderà parte alla tavola rotonda sul tema “Strategia spaziale europea: un nuovo programma per il 2030”, mentre Luigi Pasquali, Ceo di Telespazio, parteciperà alla prima sessione di lavori “European Digital Autonomy as a Strategic Goal: the Key Role of Connectivity, including SatCom, Digitalisation and A.I. in delivering Space Services”.
Si prevede , nel pomeriggio  l’intervento del commissario straordinario dell’ASI  Piero Benevenuti nell’ambito della sessione su “The 2019 World Radiocommunication Conference: what is at stake for Europe?.
Mercoledì 23, nell’ambito della sessione “Spazio 2030: ‘Nuove Frontiere’ per l’industria spaziale europea” è prevista la partecipazione dell’amministratore delegato di Avio Giulio Ranzo.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald