0

ESA: il bando finanziato per innovazioni utili all’esplorazione spaziale.

Stati Uniti. Russia, Cina, Giappone, ed India sono in competizione per andare sulla Luna.
Anche l’Europa si prepara a raggiungere prresto il satellite della Terra..
Lo fa con l’ESA l’Europa che ha appena pubblicato il bando Metalysis-ESA Grand Challenge, che prevede un premio di 500.000 euro per le innovazioni utili all’esplorazione spaziale
Lo scopo  è incoraggiare le aziende europee a mettere a punto tecnologie per costruire basi lunari a partire dai materiali estratti sulla Luna.  considerate essenziali per contenere i costi delle future missioni umane sulla Luna.
L’iniziativa Esa Grand Challenge è parter integrante dell’impegno dell’Agenzia Spazio 4.0 per le competizioni che creano nuovi imprenditori europei e start-up basate sull’innovazione.
I campi principali di applicazione della  competizione includono la metallurgia, la lavorazione chimica, l’estrazione mineraria.
Le industrie  dovranno ideare sistemi basati sul processo inventato dalla compagnia britannica Metalysis Metalysis nel South Yorkshire, che ha sviluppato una tecnica che converte gli ossidi e i minerali raffinati direttamente in polveri di leghe metalliche utilizzate nella stampa 3D per l’industria aerospaziale, automobilistica e manifatturiera.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald