0

La minaccia cibernetica e strumenti per contrastarla. Se ne parla a Roma.

E’ in svolgimento a Roma il Cybertech 2018 di Leonardo.
Molto attivo nel settore è il sottosegretario alla Difesa Sergio Tofalo. che nel convegno ha espresso preoccupazioni perr il fatto che nel Paese si faccia molto poco per contrastare la minaccia cibernetica.
Tra le proposte compare quella  che l’Italia in un prossimo futuro, neanche troppo lontano, potrebbe dotarsi di una forza armata cibernetica per stare al passo con i tempi, proteggere i propri confini nella rete e allo stesso tempo essere in grado di colpire.
 Sul  fronte del contrasto alla minaccia degli Hacker  l’Italia non sarebbe all’anno zero. Il sottosegretario Tofalo ha parlato infatti delle funzioni del Comando interforze per le operazioni cibernetiche (Cioc), che già opera alle dirette dipendenze dello Stato Maggiore della Difesa, creato proprio per rafforzare le capacità di difesa da attacchi cibernetici attraverso la protezione delle reti militari.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald