0

Brexit: pesanti conseguenze sul sistema di navigazione satellitare Galileo.

Si confermano  le notizie date già qualche giorno fa.
Il Regno Unito è stato tra i principali investitori del progetto Galileo, titolo ottenuto grazie ad un investimento da 1,7 miliardi di Dollari nel 2003.
Il Governo britannico intende salvaguardare questi investimenti, ma rimarrà ancorato al programma Galileo, soltanto se sarà su base paritaria, in modo tale che possa fare affidamento sulle informazioni per scopi militari come l’orientamento missilistico.
In caso contrario la Gran Bretagna avvierà lo  sviluppo di un sistema di navigazione satellitare proprietario da parte del Regno Unito.
Il governo britannico avrebbe annunciato un investimento da 92 milioni di Sterline (119 milioni di Dollari) in un “sistema satellitare indipendente” che dovrà diventare un’alternativa a Galileo dell’Unione Europea.
Il tutto dovrebbe  rientrare  in uno studio di fattibilità della durata di diciotto mesi
 Il progetto è guidato dall’Agenzia Spaziale del Regno Unito ed il Ministero della Difesa, che farà da supporto.

 

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald