0

A novembre in orbita Mini Irene.

Il lancio è previsto il prossimo novembre, in Svezia, dalla base di Kiruna. “Mini Irene” (dal greco “pace”) è stato sviluppato dal Cira e dalla società consortile “Ali”, che ne detiene anche il brevetto internazionale, con le sue associate Euro.Soft, Lead Tech e Srs Ed.

Mini Irene, del valore complessivo di circa cinque milioni di euro, è stato finanziato dall’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa), dal ministero per lo Sviluppo rconomico. Mini Irene è una tecnologia ideata e sviluppata totalmente da aziende e da università napoletane. La sua unicità risiede sia per i materiali utilizzati che per la configurazione dello scudo protettivo “deployable”.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald