0

Hexafly, il progetto targato ESA-UE per lo sviluppo dell’aereo del futuro: vi partecipa anche il CIRA.

Si apprende che il  CIRA partecipa al progetto HEXAFLY-INT,  che ha per obiettivo la realizzazione e la sperimentazione in volo di un dimostratore ipersonico non propulso denominato EFTV (Experimental Flight Test Vehicle).
Grazie alle esperienze maturate nel settore del volo ipersonico, al CIRA è stato affidato il compito di definire l’innovativa configurazione del velivolo basata su particolari caratteristiche aerodinamiche e di stabilità e su carichi termici derivanti dalle alte temperature tipiche del volo ipersonico.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald