0

Space X paga ben 4 milioni di dollari per cause di lavoro.

4100 persone, tra impiegati ed ex, che negli ultimi anni avevano denunciato un sistema di turni lavorativi troppo serrato ed hanno promosso tre class action.
La compagnia di Elon Musk ha accettato di pagare quasi 4 milioni di dollari per risolvere il contenzioso.
 L’accusa, comune a tutte le denunce pervenute alla corte di Los Angeles, riguardava il mancato rispetto degli accordi di legge per quanto riguarda le pause dovute durante i turni di lavoro.
I querelanti hanno sostenuto che la programmazione dei turni era fatta in modo di evitare le pause di riposo e pranzo, che in California sono obbligatorie ogni quattro ore ed inoltre non avrebbero ricevuto il compenso dovuto per il tempo maggiore lavorato.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald