0

Si susseguono le scosse sismiche e l’INGV non ha soldi sufficienti per monitorarle.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) non ha un finanziamento sufficiente per garantire la sua attività di ricerca.
 A lanciare l’appello in piena emergenza terremoto è il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni. “L’Ingv – ha detto all’ANSA – fa monitoraggio di vulcani e terremoti, purtroppo i finanziamenti insufficienti per farlo vivere, siamo in bolletta”.
Il Presidente dell’INGV denuncia una disparità di comportamento del Governo nei finanziamenti  assegnati all’INGV e quelli destinati ad altre Enti pubblici di ricerca
“I fondi dell’Ingv non bastano a coprire le spese, non riusciamo a pagare gli stipendi e il mantenimento delle strutture e non abbiamo soldi per i progetti di ricerca”.
Queste sono le affermazioni del Presidente dell’Ente.

Sembra proprio in sostanza che tale Ente non sia considerato utile.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald