0

Presidente dell’ASI: la sua posizione di distacco da parte dell’ESA va rinnovata?

 

 

Quanto sopra è sulla base dell’accordo stipulato dal Governo Conte uno con l’ESA all’epoca in cui è stato scelto il nuovo Presidente dell’ASI , in applicazione dell’articolo 19 dell0 staff regulations  dell’ESA  in cui si specifica che il distacco del personale vada rinnovato ogni anno o comunque non debba eccedere i due anni (The secondment should normally be for a period not exceeding one year, renewable with the staff member’s consent for a further period of not more than one year. Only in exceptional circumstances shall any one period of secondment be extended to more than two years in all)
Come è regolata nello specifico la questione del Presidente dell’ASI?
Non è necessario che la richiesta da parte italiana vada rinnovata, tanto più che ci avviamo con molta probabilità ad un cambio di governo che avrà riverberi importanti anche sul comparto spaziale?
Nel frattempo l’ESA  quanto prima dovrebbe indire una selezione per la nuova direzione dell’ESRIN.
Come si prepara l’Italia a questa selezione? Vi saranno candidati italiani qualificati?
Per quanto sia dato sapere sono previste  partecipazioni  di molti candidati italiani tra cui dipendenti dell’ASI e  rappresentanti ai Vertici.

Leave a Reply

Copyright © 2021 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald