0

La spy story partenopea tutta in salsa aerospaziale in un triangolo russo, americano ed italiano.

Sempre più opaca la vicenda connessa al presunto spionaggio industriale russo culminato nei giorni scorsi. con l’arresto di un russo a Napoli.
Sono allertati servizi segreti russi, statunitensi ed italiani su una spy story tutta aerospaziale  che non si limiterebbe alla costruzione di un motore aeronautico, ma anche al fallimento del lanciatore Vega, gioiello della tecnologia italiana.
Se ne interessano Putin, Trump ed ora anche Di Maio come nuovo capo della Farnesina e il Ministro della Giustizia Bonafede a cui spetterà il compito di valutare la richiesta di estradizione del cittadino russo arrestato da parte delle Autorità statunitensi.

Leave a Reply

Copyright © 2019 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald