0

Primomiglio Sgr investe nello spazio.

Nasce a fine anno un nuovo fondo venture capital per avviare finanziamenti nel settore spaziale.
Ci pensa Primomiglio Sgr  anche con la stretta collaborazione avviata con l’Agenzia Spaziale Italiana, che di questo progetto sarà “cornerstone investor”, e Fondazione E. Amaldi, che supporterà il team di investimento nelle attività di scouting e advisory.    l
L’obiettivo dichiarato è esplicito: investire in spin-off, startup e Pmi innovative che operano a tutto tondo nell’ambito dello spazio, sia a livello di infrastrutture sia in termini di applicazioni terrestri abilitate da sistemi spaziali.
L’operatività è assicurata per il 2019.
Vanno in questa direzione il nuovo fondo di Primomiglio ma anche l’acceleratore Spark Me di Matera e il progetto di call aperta – dal valore di 1,9 milioni di euro e co-finanziato dall’Agenzia spaziale italiana, dall’Esa e dall’impresa locale Openet Technologies – che mira a selezionare 20 aziende  attive sulle tecnologie spaziali.

Leave a Reply

Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald