0

A metà maggio 2018 scade il mandato dell’attuale Presidente dell’ASI e… dopo?

In ASI vi è fibrillazione perchè a metà maggio 2018 scadrà il mandato quadriennale dell’attuale Presidente dell’ASI, che , potrebbe anche , in termini di legge , riconfermato.
Non si sa al riguardo ancora nulla di preciso in quanto al momento non sono noti gli esiti della procedura di nomina indetta dal MIUR nel Febbraio scorso. ( vedi nostri numerosiarticoliprecedenti).
Una cosa è certa l’ASI futura andrebbe ad assumere, nel contesto del riordino spaziale approvato qualche nese fa, un ruolo meno importante , in quanto la stategia spaziale è di competenza del comitato di coordinamento istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.
A nostro parere potrebbe anche èssere nominato un Commissario che piloti il cambiamento.

Leave a Reply

Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald