0

Presidenza dell’ASI: il candidato prescelto potrebbe essere anche non italiano?

Sono  già alcuni giorni che è scaduto il termine per la presentazione delle candidature a Presidente dell?ASI.
A tale proposito ricordiamo  che tra i requisiti si prescrive che sono invitate ad avanzare candidatura per la nomina a presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana persone di alta qualificazione scientifica o professionale o manageriale nei campi di attività dell’Istituto come indicati nel vigente Statuto. ( peraltro ormai superato a fronte della nuova legge sullo spazio)
Potrebbero essere anche  di nazionalità non italiana i candidati? È’ ovvio che sarebbe obbligatoria la conoscenza della lingua italiana.
Non sarebbe la prima volta. Basta fare riferimento ai validissimi sovrintendenti stranieri nominati anni fa dal Ministro Franceschini.
Forse una provocazione, ma non dimentichiamoci che accade già in altri Paesi europei.

Leave a Reply

Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald