Posts belonging to Category Senza categoria

Anche il CIRA festeggia la giornata nazionale dello Spazio annunciando i suoi programmi. A gennaio un nuovo look del Centro?

“Dai ‘droni-dirigibile’ per restare mesi nella stratosfera alla futura capsula spaziale europea Space Rider, passando da razzi riutilizzabili e nuovi materiali per le colonie lunari: sono solo alcuni dei tanti programmi di ricerca in corso al Centro Italiano Ricerche Aerospaziali (Cira) presentati in occasione della Giornata Nazionale dello Spazio” Così si legge dai media. Per [...]

La ricorrenza della giornata nazionale dello spazio:tutta la gestione del PNRR in mano all’ESA. Evviva Evviva!!

Oggi è la prima ricorrenza della giornata nazionale dello spazio, voluta fortemente dal Governo qualche mese fa. Interverrà il Gotha dello spazio ed in primis Vittorio Colao presidente del COMINT. Non solo parteciperà alla ricorrenza l’ASI, ma anche altri soggetti coinvolti nello spazio come il CIRA. Ma che si festeggerà? Il trasferimento totale della gestione [...]

Successo italiano in ESA: esulta il Vice Ministro Di Stefano.

Esulta il Vice ministro alla Farnesina Di Stefan per l’approvazione  da parte dell’ESA del trasferimento  dei fondi #PNRR con voto favorevole dei nostri principali partner. Un gran risultato frutto dell’ottimo lavoro di squadra del Ministro Colao con COMINT e sostegno attivo della Farnesina. Dal suo Twitter Sena commento? semplicemente vergognoso.    

Difficoltà’ nel gestire i fondi del PNRR: un esempio eclatante e’ lo spazio dove Il Governo preferisce affidarsi all’ESA e non all’ASI. Il caso e’ eclatante ed approda a Quarta Repubblica di Nicola Porro.

Ne ha parlato diffusamente quarta repubblica del 13 dicembre 2021. A che serve quindi l’ASI?

Un PNRR spaziale italiano gradito ai francesi: un microcosmo interessante per affrontare il macrocosmo del Quirinale.

Il titolo sembra curioso. Ormai la Francia e’ la nostra sella di riferimento. Basti pensare che qualche parte politica adombra addirittura un Presidente della Repubblica gradito a Macron. E vogliamo meravigliarci che ormai si pensi ad uno spazio italiano filofrancese?  

Il Cambiamento Climatico Antropogenico: fenomeni fisici all’impatto socio culturale.Un art

Ecco l’articolo del Prof.Rodolfo Guzzi

Stazioni video con logo ASI nei centri commerciali italiani.

Ecco il link Ma a cosa serve questo spreco?  

Il Governo Italiano affidando all’ESA la gestione delle attività nazionali afferenti il PNRR, sottrae 80 milioni allo sviluppo delle istituzioni e degli enti nazionali coinvolti nella ricerca spaziale

Ecco la lettera sindacale

Lo strapotere di Elon Musk preoccupa il direttore generale deLl’ESA che diventa sempre meno competitiva nell’ ambito europeo.

Le preoccupazioni del direttore grneralr dell’ESA nei confronti di Elon Musk palesano anche una situazione non certo idilliaca tra Unione Europea ed ESA

Perché, ragionevolmente un ente in Italia non può essere riformato ma deve continuare a succhiare i soldi dello Stato con il placet dell’intero Comint? Perché per tutelare qualche poltrona non si fanno passi indietro per far funzionare meglio una macchina che non funziona?

Questo e’ il duro commento di Enrico Ferrone in un articolo dell’Indro. considerazioni da condividere.