0

L’assoluzione dell’ex Presidente dell’ASI Enrico Saggese nel primo grado di giudizio.

Dal 19 maggio 2020, ovvero da quando abbiamo dato la notizia dell’assoluzione dell’ex Presidente dell’ASI Enrico Saggese  perché il fatto non sussiste ( l’imputazione era di tentata concussione). si susseguono le reazioni.

Ecco un tweet: 

(Rinvenibile sulla rete internet)

“Hanno assolto Enrico Saggese perché “il fatto non sussiste”.

Dal 2014.

Distrutta la carriera.

Distrutta la vita.

Distrutta la dignità.

Era Presidente dell’ASI.

Fu arrestato.

Nessuno gli renderà nulla di ciò che ha perso.

Nessuno ne risponderà.

Tantomeno chi lo massacrò.”

E’ uno dei tanti commenti che rileviamo sulla rete

Va precisato comunque che siamo  soltanto  infatti al termine del primo grado di giudizio  e non si può escludere un ricorso in corte d’appello contro la sentenza che sarà pubblicata entro 90 giorni.

Peraltro sarebbe in corso, come è stato specificato dai media, il processo per corruzione.

Leave a Reply

Copyright © 2020 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald