0

Il CIRA accoglie una delegazione del Movimento Cinque Stelle.

 

In questi giorni  vi è stata una grande eco nei media della relazione della Corte dei Conti sulle attività del CIRA: relazione che critica in modo severo e circostanziato la gestione del centro di Capua.
Si apprende intanto dal sito internet del CIRA che una delegazione del Movimento 5 Stelle guidata dal Sottosegretario all’Ambiente Salvatore Micillo  è stata oggi in visita al CIRA.

All’incontro hanno preso parte anche il Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston, e il Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto

.”Nel corso dell’incontro, come è specificato dal CIRA,, “il Presidente del CIRA, Paolo Annunziato e i vertici aziendali, hanno presentato i programmi che fanno parte del nuovo PRORA (Programma Nazionale di Ricerche Aerospaziali), per i quali il CIRA ha già ottenuto, per gli aspetti tecnico-scientifici, il parere favorevole del Panel degli Esperti ed è ora in attesa del Decreto da parte del MIUR e del MEF per il perfezionamento dell’approvazione.In considerazione dell’impegno e dell’interesse istituzionali di molti dei presenti per le tematiche ambientali, un focus particolare è stato dedicato alle attività che il CIRA sta conducendo nell’ambito del monitoraggio e tutela del territorio anche mediante l’uso dei bio-indicatori le cui risposte agli agenti patogeni consentono di individuare le diverse tipologie di emergenze ambientali.”

Ma insomma il programma PRORA come va?
La domanda è legittima dopo avere letto la relazione della Corte dei Conti.

Leave a Reply

Copyright © 2018 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald