0

A proposito di missive anonime.

Lo strumento della lettera anonima continua ad essere molto utilizzato.

il mittente e’ sicuro di rimanere anonimo  soprattutto al destinatario.

Ignora che il ricevente ha a disposizione moltissimi modi ed accorgimenti per scoprire il mittente.

Basta documentarsi al riguardo per rendersene conto.

Non è’ forse meglio fare tutto alla luce del sole?

0

Forte crescita di Avio in borsa.

I ricavi si sono portati a 228,4 milioni di euro, mettendo in evidenza un aumento del 20%

. Questo risultato è principalmente attribuibile alle attività di produzione del Vega e all’aumento delle attività di sviluppo denuovo motore P120 comune ai vettori spaziali Ariane 6 e Vega C di prossima generazione.
Sono risultati importanti per l’Italia spaziale.

0

La notizia:la terra e’ piatta. Boom di lettori.

Sembra strano, ma è’ cosi’

Ha fatto il giro del mondo la notizia secondo cui un ignorante  dimostrerà’  che la Terra  e’ piatta.

Scambia il Medioevo con l”età’ contemporanea e sostiene come sia una fandonia asserire che la Terra  sia rotonda.

Sembra una barzelletta, ma è’ cosi

0

Il verbale della X commissione della Camera dei deputati sul riordino spaziale.

Sì sottopone all’attenzione dei lettori il verbale della  riunione della X Commissione della Camera dei deputati in cui si è’ trattato la proposta di legge sul riordino della materia spaziale.

E’ piena di spunti interessanti  di cui è’ utile l’approfondimento.

0

La leadership sistemica:un’altra iniziativa della direzione generale dell’ASI.

 

Sii parla spesso dell’ASI sulla stampa e sulla rete.e non soltanto sui programmi scientifici e tecnologici, ma anche per le importanti iniziative promosse  come  l’asilo nido.la palestra,le consulenze psicologiche e nutrizionistiche.
Si aggiunge anche un intervento formativo sulla leadership sistemica (auditorium dell’ASI il 24 c.m.)
Sono tutte iniziative che richiedono la partecipazione di provetti esperti e consulenti.
Tutto avviene grazie all’attuale direzione generale
Ed allora tutti soddisfatti in ASI?
Sembrerebbe proprio di no a giudicare dalla recente lettera anonima ormai di dominio pubblico che stigmatizzerebbe alcuni comportamenti discutibili della gestione dell’ASI.
Sarebbe meglio comunque che le  lettere fossero firmate perché’ le lettere anonime non servono ad alcunche’.
0

Avremo la legge sullo spazio? Sembra proprio di sì.

Eravamo ben informati!
Come abbiamo anticipato in precedenti articoli, la X  commissione della Camera dei deputati nella riunione di ieri ha deciso di non prendere in esame alcun emendamento e di lasciare immutato il testo del disegno di legge sul riordino spaziale approvato dal Senato.
Sara’ quindi chiesta la riunione della commissione in sede legislativa   In attesa del parere delle altre commissioni competenti.
Se non vi saran o colpi di scena,nella legislatura in corso avremo il testo di legge definitivo.
Sembra questione di giorni.
0

Slitta la decisione sul programma scientifico dell’ESA.

In ESA non è! Stata presa alcuna decisione in merito alla selezione della nuova missione  scientifica.

Si è’ ritenuto opportuno infatti non assumere decisioni definitive nel momento di cambiamento  nella direzione scientifica dell’ ESA, considerando che il rinvio dell’approvazione a dopo la nomina del nuovo Direttore Scientifico assicurerebbe un migliore  coinvolgimento e supporto  del Management alla  realizzazione della missione.

Ricordiamo che un obiettivo mai riuscito dell’italia era che il Direttore scientifico dell’ESA fosse italiano ( vedi anche un’ interrogazione parlamentare al riguardo)

 

0

L’Ucraina e’ ancora una potenza spaziale?

L’Ucraina può essere considerata una “potenza spaziale” solo formalmente.

Questo è’ il parere dell’Accademia russa.secondo cui  la cosmonautica ucraina è completamente un’eredità dell’Unione Sovietica, e dal momento del suo crollo è continuamente degradato. “L’attuale cosmonautica dell’Ucraina è un’ombra di ciò che era nel 1991″,

L’unica possibilità per lo sviluppo dell’industria spaziale ucraina era legato alla cooperazione con la Russia, ma dal 1992 le autorità hanno voluto una separazione in questo settore..

Di parere avverso e’ ovviamente  il governo ucraino secondo cui l’ Ucraina continua ad essere una potenza spaziale.

0

La Cina all’avanguardia nello spazio.

Presto, secondo le previsioni, la Cina scavalchera’ Usa, Russia ed Europa.

 

Si prevede anche entro il 2045 la creazione di un’astronave a propulsione nucleare “recuperabile”, un vecchio “sogno” dei sovietici prima e dei russi poi.

Il primo volo di questa astronave è programmatoper il 2040 ed entro questa data la Cina dovrebbe essere in grado dei sistemi per lo sfruttamento delle risorse naturali presenti negli asteroidi.

Inoltre, la Cina prevede di costruire entro il 2015 sia un «aereo spaziale recuperabile ed entro il 2035, «un missile ultra-pesante» in grado di trasportare nello spazio un carico di oltre 100 tonnellate.

Sempre entro il 2025 la Cina vuole passare a missili recuperabili  e diventare l il leader mondiale dell’industria aerospaziale prima del  2045.

La Cina  inoltre  nel 2020 vuole inviare un rover su Marte  con l’obiettivo di riportare sulla terra dei campioni si suolo marziano una decina di anni dopo.

 

0

Essere berlusconiano ritorna ad essere di moda. Lo sarà’ anche nel settore spaziale?

Sta girando il vento.

Ancor prima delle elezioni politiche nei vari Enti e Centri di potere italiani gli ex berlusconiani, molti dei quali sono caduti in disgrazia, vengono corteggiati.

Presto potrà’ accadere anche nei centri di potere spaziali ed ovviamente anche nell’agenzia spaziale.

Ovviamente potrebbe accadere anche per i vertici dell’ASI.

Non dimentichiamoci peraltro che la nuova legge sullo spazio e’ fortemente voluta anche da Forza Italia.

Prodiani e Berlusconiani andranno d’accordo?

 

Copyright © 2017 — CesareAlbanesi.com | Site design by Trevor Fitzgerald